Venezia

Si torna in classe tra le carenze dei supplenti e i presidi reggenti

di Rubina Bon

Prima campanella domani per quasi centomila studenti veneziani. I sindacati: «È un’emergenza continua»