La sparatoria di Mestre

Sangue e bossoli in piazzetta Coin, si segue la pista della prostituzione

di Carlo Mion

L’aggredito ha sparato almeno sette colpi, ma non ha voluto uccidere. Le telecamere in zona all’esame della squadra mobile