Venezia, un'altra morte per overdose

La vittima è un uomo di 47 anni residente in un appartamento alla Giudecca. L'allarme è stato lanciato martedì sera

VENEZIA. Un'altra morte per overdose in città. Questa volta il decesso è avvenuto non a Mestre, ma alla Giudecca. La vittima è un uomo di 47 anni, L.S., già noto ai servizi sociali e sanitari per l'uso di sostanze stupefacenti. L'allarme è stato lanciato martedì sera da amici e parenti: quando le forze dell'ordine sono arrivate nell'appartamento della Giudecca l'uomo era già morto, per sospetta overdose. Ora spetterà alla polizia cercare di ricostruire le ultime ore di vita dell'uomo, e soprattutto chi possa aver ceduto la dose fatale al 47enne.