Restano in carcere gli autori della rapina alla gioielleria Ciach

di Alessandro Abbadir

Dolo. Il Tribunale di Brindisi ha respinto la richiesta di arresti domiciliari avanzata dai difensori di Maurizio Cannalire e Luciano Pagano. Il colpo il 13 ottobre 2017, bottino 50 mila euro, mai ritrovati