Faro Spignon affidato ai tedeschi ma il suo riuso ora finisce al Tar

di Enrico Tantucci

L’Agenzia del Demanio aveva aggiudicato l’isoletta al Lido alla società Floatel per farne un miniresort