Botte, minacce, estorsioni: "violento e perverso" ricatto di una baby gang a Mestre

I carabinieri hanno arrestato un 18enne residente a Stra e denunciato due giovani, uno di appena 16 anni: vittima un ventiduenne e la sua famiglia