San Donà, incidente mortale in autostrada: auto si schianta contro un tir

Morto un militare residente a Fontanelle: il camion era fermo per un guasto. Sei chilometri di coda in direzione Venezia

SAN DONA'. Incidente mortale in autostrada: vittima G.F.,  37 anni, militare residente a Fontanelle (Treviso), che  ha tamponato violentemente con la sua Mercedes  un tir sloveno, fermo in corsia a causa di un guasto.

L'impatto è stato tremendo e inutili si sono rivelati i soccorsi, con l'elicottero del Suem 118 atterrato in autostrada.

L'incidente è avvenuto verso le 16.30 e alle 17 erano 6 i chilometri di coda in direzione Venezia dell'A4, nel tratto compreso fra San Donà di Piave e Meolo, un chilometro circa prima dell’uscita.

Le terribili immagini dell'incidente mortale in A4

"Si è trattato di un tamponamento fra una vettura e un mezzo pesante che era fermo per un guasto", conferma Autovie Venete in un comunicato, ."a vettura ha tamponato violentemente il mezzo pesante. Il traffico scorre, lentamente sulla corsia di sorpasso, ma si è comunque formata una coda di 6 chilometri dietro il punto dove è accaduto il sinistro".

Sul posto vigili del fuoco e polizia stradale, oltre al personale del Suem 118.

Aggiornamento 17.50. Ancora attiva l’uscita consigliata a San Donà di Piave per chi è diretto a Venezia. Ci sono ancora 5 chilometri di coda dietro l’incidente ed è attiva la deviazione lungo la A28