FILM DENUNCIA

I cittadini: "Ecco la realtà drammatica del nostro quotidiano"

di Marta Artico

Sabato in via Sernaglia alle 21 viene proiettato il film di 12 minuti sulla difficile situazione dei quartieri vicino alla stazione di Mestre. Alla visione invitati sindaco, questore e assessore alla sicurezza

MESTRE. Pestaggi quotidiani, scambio di droga alla luce del sole, stranieri che si bucano, si picchiano per strada per un pezzo di territorio, senzatetto che rovistano tra le spazzature e un degrado che gli abitanti non sopportano più. Verrà proiettato questa sera alle 21 al centro civico di via Sernaglia il film sul quartiere Piave e la zona a ridosso della stazione (da via Cappuccina a via Trento a via Monte San Michele) girato dal gruppo CittadiniDiVenezia.

La realtà drammatica del nostro quotidiano: il film-denuncia dei cittadini contro il degrado


Dodici minuti girati dai residenti esasperati, che non ne possono più e domandano aiuto alle istituzioni. La richiesta è quella di presidiare via Monte San Michele e via Fogazzaro per 24 ore, dal primo dicembre al 31 maggio in via sperimentale.