Venezia, tabaccheria svaligiata e devastata

di Carlo Mion

Il titolare si sfoga su Facebook: "Rassegnati perché sappiamo che questi delinquenti rimarranno impuniti"