Oggi apre la nuova Coop nell’area anche un bosco

di Filippo De Gaspari

Spinea. Nei negozi di via della Costituzione anche un servizio per gli animali Saranno realizzate una pista ciclabile e un’area verde con 1.600 alberi

SPINEA. Nuova Coop sulla camionabile, è il giorno dell’apertura. Questa mattina alle 9.30 saranno inaugurati il nuovo supermercato in via della Costituzione e, con esso, anche il negozio dedicato agli animali domestici “Amici di casa”, entrambi a marchio Coop.

La struttura è stata realizzata su un’area di 5.795 metri quadrati rimasti ad uso pubblico: grazie alla perequazione urbanistica infatti, il Comune ha autorizzato il progetto presentato dalla Coop in cambio di un’ampia area boscata di 26.253 metri quadrati.

In questo modo verrà creata una sorta di polmone verde a ridosso del Rio Cimetto che fungerà da barriera di protezione dell’abitato a est: a intervento concluso, l’area verde vedrà piantumate oltre 1.600 piante, con una varietà studiata in modo da ottenere una ottimale biodiversità.

Non solo: arriverà una pista ciclabile che collegherà la nuova sede Coop con via Torino, nella zona di via Luneo. La spesa, insomma, si potrà fare comodamente anche in bicicletta. Infine la nuova Coop collaborerà con il Comune di Spinea anche per iniziative di carattere culturale e sociale, con un legame speciale con la biblioteca di Spinea.

Il sindaco Silvano Checchin non mancherà di sottolinearlo oggi al taglio del nastro, a cui parteciperanno anche Emilia Carlucci, presidente di Legacoop Venezia Rovigo; Massimo Ferrari, amministratore delegato alla Gestione e “partecipate core” di Coop Alleanza 3.0; Roberta Cercato, vicepresidente del consiglio di zona soci di Coop Alleanza 3.0 e il parroco di Santa Bertilla, don Marcello Miele, che benedirà la struttura.

La nuova Coop è in via della Costituzione 21, di fronte al vecchio supermercato ora dismesso: l’edificio, realizzato con una nuova viabilità d’accesso direttamente dalla camionabile Sp 36, ha una superficie di quasi 1.900 metri quadrati, contro i 1.400 del vecchio negozio.

A fianco aprirà anche un servizio dedicato agli amanti degli animali, sempre a marchio Coop, ma con ingresso autonomo.

Nel nuovo punto vendita, costato 10 milioni di euro, lavoreranno 54 dipendenti, 29 in più rispetto al vecchio supermercato.

Assortimento e servizi per gli oltre 140 mila soci di Venezia sono stati potenziati e tra le novità spicca soprattutto quella legata all’area salute e benessere, con un angolo dove i clienti potranno contare sul supporto di quattro farmacisti assunti per consigliare tra oltre duemila prodotti.

In questi giorni la Coop sta pubblicizzando la nuova apertura in città attraverso l’utilizzo di inedite bici-vela, veicoli pubblicitari a pedali che hanno suscitato non poca curiosità tra i residenti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA