Airshow, polemiche sulle norme anti alcol

Jesolo. Non piace il divieto alle bottiglie di vetro da oggi a domani sera. Dalle 15 le prove in volo

JESOLO. Il fascino di Miss Italia omaggerà il brivido dello “Jesolo European Airshow”. Miss Italia in carica, Rachele Risaliti, domenica siederà accanto al sindaco Valerio Zoggia nella tribuna d’onore dello spettacolo aereo che vedrà la performance finale delle Frecce Tricolori.

La regina della bellezza italiana sarà nella località balneare che ospita anche quest’anno la parte conclusiva del concorso di Miss Italia per l’avvio ufficiale delle prefinali nazionali che, da domenica a martedì, vedranno partecipare 210 ragazze elette nei concorsi regionali preliminari. Il tutto in vista della finalissima del 9 settembre per l’elezione della nuova Miss in diretta su La7 dal Pala Arrex di piazza Brescia. Nel frattempo ancora non si placano le polemiche per il terzo punto dell’ordinanza legata alla manifestazione aerea firmata dal sindaco Valerio Zoggia che vieta la detenzione e la vendita per asporto di bevande contenute in bottiglie di vetro o in lattine, dalle 11 di oggi alle 20 di domani in tutta la zona del Lido di Jesolo, arenile compreso, dalla zona a mare fino alla provinciale via Roma Destra esclusa.

Anche se dal comando della polizia locale e dagli assessori al commercio ed alla sicurezza, Alessandro Perazzolo e Otello Bergamo, sono arrivate precise rassicurazioni che i controlli si concentreranno all’esterno dei pubblici esercizi, l’ordinanza per la tutela dell’incolumità prevede comunque all’interno degli stessi la somministrazione ed il consumo delle bevande esclusivamente con bicchieri di plastica o carta. La previsione per chi sgarra è una sanzione in forma ridotta di 200 euro, pagando al momento della contestazione oppure entro 60 giorni. «Per due soli giorni», afferma il presidente del Silb, Giancarlo Vianello, difendendo la scelta amministrativa, «ci si può sacrificare tranquillamente».

Le prove dello “Jesolo European Airshow” oggi inizieranno alle 15 mentre domani lo show partirà dalle 15.30 con l’elicottero HH 139, due motoalianti Blue Voltige, tre ultraleggeri da disabili We Fly, il jet Tornado, l’elicottero Hh 101. Ed ancora si potrà ammirare il Breitling Extra 330 pilotato dalla campionessa del mondo di acrobazia freestyle Aude Lemordant, poi sarà la volta, solo oggi, degli otto jet della pattuglia acrobatica francese, dei jet ungherese Jas-39 Gripen, degli F16 belgi e degli otto jet del Team Aguila spagnolo. Chiuderanno i jet AM M346 ed Efa, l’aereo tattico C27J e le Frecce Tricolori.

Francesco Macaluso