Brugnaro - Lega, rapporti tesi sul referendum

Il sindaco fa una parziale retromarcia per evitare lo scontro con il principale alleato: "Non personalizzerò il voto". Ma ribadisce: "La separazione è una follia"