Cona, migranti protestano contro l'arrivo di nuovi profughi

di Carlo Mion

La contestazione è iniziata all'alba, sul posto forze dell'ordine e funzionari della prefettura

CONA. Protesta all'alba di una trentina ivoriani ospiti del centro per migranti di Conetta. La protesta è nata perché i migranti non vogliono l'arrivo di nuovi ospiti. Da qualche giorno guardando tv e leggendo giornali avevano cominciato a preoccuparsi in seguito dell'arrivo di altri migranti sulle coste italiane e nelle ultime ore sembra che una quota dei nuovi arrivi destinati al Veneto sarà ospitata proprio a Cona.

Cona, il sindaco: "Migranti, situazione inaccettabile"

La protesta è scoppiata alle 5. I manifestanti hanno impedito al camion che doveva consegnare il cibo per le colazioni, di entrare. Il resto degli ospiti sono tranquilli. Sul posto forze dell'ordine e funzionari della Prefettura.