Donatella annaspava in mare e Giovanni non lanciò salvagenti

di Filippo De Gaspari

Si apre il processo per la morte di Donatella Friani, la donna di Spinea caduta dalla barca del compagno al largo di Sottomarina. I tanti punti oscuri di un’uscita in mare pur con meteo avverso e il rinvio a giudizio per il mancato soccorso: la barca era ritornata con tutti i salvagenti a bordo