Ladri sorpresi dal vigilantes, battaglia nel supermercato 

Mestre. L'agente di sicurezza ferito, i due banditi fuggiti dopo lancio di bottiglie e scaffali rovesciati

MESTRE. Scaffali rovesciati, bottiglie rotte usate come armi, un vigilantes ferito e due magrebini in fuga e panico tra i clienti sul supermercato.

Sono circa le 20 di giovedì al supermercato Ali di via Piave a Mestre, due magrebini, sorpresi da una guardia a rubare, hanno cominciato a lanciare bottiglie e a rovesciare gli scaffali.

Nello scontro la guardia é stata ferita.

Poi con le bottiglie rotte in mano minacciando le cassiere sono riusciti a scappare. La gente presente urlava, presa dal panico scappava lasciando i carrelli pieni della spesa. Sono intervenuti i carabinieri. La guardia ferita a un orecchio e sanguinante é stata portata al pronto soccorso. La ferita non è grave.

Tutto é stato registrato dalle telecamere interne.