POLIZIA LOCALE

Controlli a tappeto a Mira. Decine di multe

Tra le infrazioni una Porsche  parcheggiata dal conducente in curva in un punto dove avrebbe potuto causare facilmente un incidente

MIRA. Controlli a tappeto degli agenti di Polizia Locale di Mira sia nelle strade comunali sia lungo la statale Romea. Martedì 23 agosto è stato messo in atto uno specifico servizio serale che ha portato a controllare decine di automobili multando successivamente diverse situazioni pericolose.

Tre contravvenzioni sono state effettuate per divieto di sosta, perché tre macchine sono state trovate parcheggiate in prossimità di curve o incroci. In via Mar Tirreno una Porsche era stata parcheggiata dal conducente in curva in un punto dove avrebbe potuto causare facilmente un incidente, altre due situazioni simili si sono verificate in via Sant’Antonio dove una macchina era addirittura parcheggiata non solo vicino ad un incrocio ma pure in contromano. “Anche nei servizi serali gli agenti controllano attentamente tutti i veicoli in sosta perché spesso ravvisiamo situazioni molto pericolose – sottolinea il comandante Mauro Rizzi -. Ora stiamo ulteriormente intensificando i controlli”.

Tra le ore 22 e mezzanotte sono stati effettuati numerosi controlli sulle auto in Romea e decine di macchine sono state fermate. Ad un camionista turco è stata comminata una sanzione perché non aveva rispettato i tempi di riposo stabiliti dalla normativa per i conducenti dei mezzi pesanti. Un altro automobilista di Campagna Lupia è stato multato per un sorpasso pericoloso, mentre un uomo di 42 anni residente a Lunghetto sarà denunciato per guida in stato di ebbrezza visto che gli agenti lo hanno pizzicato con 1.45 di tasso alcolico.

“Manteniamo la promessa fatta ai cittadini di utilizzare al meglio tutti i mezzi disponibili per aumentare la sicurezza: meno agenti bloccati a fare burocrazia e più a pattugliare le nostre strade, ora anche alla notte – evidenzia il sindaco Alvise Maniero -. Alle critiche dell’opposizione sull’ammodernamento e sul potenziamento della Polizia Locale a Mira, che portiamo avanti con riforme ed investimenti veri, rispondono questi fatti”.