Sindaco-comunali, scintille in Consiglio a Mestre

di Francesco Furlan

Brugnaro: «La festa è finita, ora si lavora. Non ci fermeranno i fischietti». Sindacati infuriati: porti più rispetto per i dipendenti