Ca' Foscari 

Venezia, visite guidate agli scavi nell’isola di Torcello

Visite con gli archeologi dell’Università al nuovo scavo dell'isola. Continua il progetto “Voices of Venice”: ecco come fare per prenotarsi

TORCELLO.Visite con gli archeologi dell’Università Ca’ Foscari al nuovo scavo di Torcello. Continua il progetto “Voices of Venice”: fino al 12 agosto gli archeologi dell’ateneo veneziano organizzano delle visite all’area, interessata in questa stagione dalle indagini sulle strutture di un edificio porticato, probabilmente del VII secolo.

Torcello, gli scavi archeologici visti dall'alto

Gli archeologi, destinatari di borse di ricerca del Dipartimento di Scienze ambientali, Informatica e Statistica, guideranno cittadini e visitatori attraverso la ricostruzione della storia di Torcello. Lo scavo è aperto, con visite guidate gratuite, oggi con due turni alle 16.30 e alle 17.30; replica giovedì 10 agosto alle 17, venerdì 11 agosto alle 17, sabato 12 agosto con due turni alle 16.30 e alle 17.30.


Per confermare la partecipazione basta mandare una mail a torcelloabitata@gmail.com, o un sms/WhatsApp al 340.4856929. Si può anche recarsi direttamente in isola all’ora convenuta. Altre informazioni alla pagina Facebook dello scavo, Torcello Abitata, Archeologia, Ecologia e Patrimonio Culturale” (www.facebook.com/Torcello/Abitata/).

Ca’ Foscari sta indagando – dopo gli scavi nel 2012 nella Basilica di Santa Maria Assunta – le strutture di un edificio porticato probabilmente del VII secolo. Sembra trattarsi di un antichissimo “magazzino” legato alle strutture portuali altomedievali. Si stanno ritrovando molte anfore africane e mediterranee, a conferma della vocazione portuale dell’isola. Lo scavo permette nuove riflessioni sulla storia di Venezia e sul ruolo di Torcello, ben più complessa della leggenda che la vuole fondata dagli abitanti di Altino in fuga dai barbari.