Asia Argento, parla Jimmy Bennett: "Ho taciuto per vergogna"

L'attore al New York Times: "Non ero pronto ad affrontare le conseguenze se la mia storia fosse diventata pubblica"